Proteggere i propri contenuti coperti da copyright su YouTube

Scopri le opzioni a cui puoi ricorrere per proteggere i tuoi contenuti su YouTube utilizzando gli strumenti a tua disposizione e distingui tra i metodi di applicazione disponibili.
  • Tempo stimato per completare il corso: 20 minuti
  • Livello: "Ho qualche conoscenza in fatto di protezione dei miei contenuti su YouTube"
  • Data: 5 novembre 2019
  1. Responsabilità del titolare dei diritti

    Anche se YouTube dispone di sistemi efficaci per elaborare le richieste di rimozione o le rivendicazioni di contenuti protetti da copyright, i titolari dei diritti sono responsabili del corretto utilizzo dei vari strumenti. Chi fa uso improprio di questi strumenti, ad esempio presentando richieste di rimozione per contenuti che non si possiedono oppure rivendicando contenuti che non sono presenti in un video, può vedersi disattivato l'accesso a queste funzionalità.

    Dato che il copyright è una materia complessa, incoraggiamo la nostra community a comprenderne le regole. Per i titolari del copyright e i creator, rispettare queste regole può aiutare a prevenire i conflitti e favorire un'esperienza positiva su YouTube.

  2. Copyright Match Tool

    Il Copyright Match Tool trova automaticamente video uguali o molto simili al tuo su YouTube. Quando carichi il tuo video originale su YouTube, avvieremo una scansione di tutti i video caricati successivamente al tuo per identificare eventuali corrispondenze.

    Esistono diverse azioni che puoi intraprendere quando esamini le corrispondenze nello strumento, tra cui inviare un messaggio al canale o richiedere che il video venga rimosso da YouTube. Attualmente, il Copyright Match Tool è disponibile per i canali che aderiscono al Programma partner di YouTube. Se soddisfi i requisiti di idoneità, vedrai la sezione Copyright nella barra di navigazione a sinistra su YouTube Studio.


    Con il Copyright Match Tool hai due opzioni per richiedere le rimozioni.

  3. Rimozione programmata: invia un preavviso di sette giorni. Se YouTube approva la tua richiesta di rimozione del video, questa avverrà al termine dei sette giorni. Se il video non è stato rimosso entro tale periodo dall'utente che lo ha caricato, verrà effettuata la rimozione e l'utente potrebbe ricevere un avvertimento sul copyright.
  4. Rimozione standard: richiedi la rimozione immediata. Se YouTube approva la tua richiesta di rimozione del video, questa avverrà immediatamente e il canale che ha caricato il video potrebbe ricevere un avvertimento sul copyright.

  5. Prima di intraprendere qualsiasi azione, ricorda che:

  6. È responsabilità del creator originale esaminare ogni corrispondenza per confermare di essere l'autore dei contenuti corrispondenti.
  7. Non devi presentare una richiesta di rimozione per violazione del copyright per i contenuti di cui non sei proprietario in modo esclusivo, come i contenuti di dominio pubblico.
  8. Gli utenti che caricano video devono valutare anche se i contenuti corrispondenti possano rientrare nella definizione di fair use o essere soggetti ad altre eccezioni relative al copyright e non prevedere di conseguenza alcun obbligo di autorizzazione per essere riutilizzati.

  9. Se vuoi richiedere l'accesso al Copyright Match Tool oppure scoprire se hai l'idoneità per altri nostri strumenti rapportati per le rimozioni per violazione del copyright, compila questo modulo fornendoci ulteriori informazioni sulle tue esigenze di gestione del copyright.

  10. Qual è la differenza tra un avviso di rimozione per violazione del copyright e una rivendicazione di Content ID?

    Content ID è un sistema di gestione del copyright automatizzato. Per i titolari del copyright che hanno accesso alla funzionalità, Content ID trova automaticamente i video che utilizzano i loro materiali e permette loro di rivendicarli, invece di presentare un avviso di rimozione per violazione del copyright.

    Una rivendicazione di Content ID è diversa da un avviso di rimozione per violazione del copyright. Content ID permette ai titolari di copyright di rivendicare la proprietà e, se vogliono, di monetizzarla come alternativa alle rimozioni.

    Diversamente dalle rimozioni, che sono definite dalla legge, Content ID è un sistema di YouTube reso disponibile grazie ad accordi siglati tra YouTube e i partner di contenuti che hanno caricato materiali di loro proprietà sui nostri database.

    Poiché Content ID è frutto di partnership, le rivendicazioni non sono accompagnate da avvertimenti sul copyright e non possono comportare la sospensione o la chiusura del tuo canale. Tuttavia, se ritieni di avere i diritti relativi ai contenuti presenti nel video o pensi che sia stato commesso un errore, puoi contestare la rivendicazione. Ulteriori informazioni sulle rivendicazioni di Content ID sono disponibili qui.

    Puoi trovare altre indicazioni su cosa fare se ricevi una rivendicazione di Content ID in questo corso.